©2017 by FIEP - Federazione Italiana Ebraismo Progressivo. Proudly created with Wix.com

MISSIONE

La FIEP riunisce le Congregazioni Ebraico Progressive italiane, molte delle quali sono state fondate più di quindici anni fa:

  • Beth Hillel di Roma;

  • Beth Shalom di Milano;

  • Lev Chadash Associazione per l’Ebraismo Progressivo di Milano;

  • Shir hadash di Firenza


FIEP è orgogliosa di essere membro della World Union for Progressive Judaism, l’organizzazione internazionale che raggruppa i movimenti Ebraici Progressivi ed è composta da più di 1.200 congregazioni con oltre 1 milione 800mila membri nel mondo.

Con sede a Gerusalemme, WUPJ è la più grande organizzazione ebraica nel mondo che esprime un’identità spirituale, culturale e religiosa ebraica tradizionale e nello stesso tempo contemporanea.

L’Ebraismo Progressivo ha come scopo favorire la pratica religiosa garantendo il pieno riconoscimento dei diritti a tutti gli Ebrei, senza differenze di genere e orientamento sessuale, tramandando i valori degli antichi Profeti di Israele.  Il nostro obiettivo è assicurare che tutti gli Ebrei abbiano la possibilità di vivere una piena e significativa Vita Ebraica, che li possa ispirare spiritualmente garantendo contemporaneamente il futuro del Popolo di Israele, nello Stato di Israele come nella Diaspora.

Per perseguire questi obiettivi, la FIEP supporta e promuove l’Ebraismo Progressivo in Italia, seguendo i principi religiosi e culturali della World Union for Progressive Judaism (WUPJ).  Questi principi comprendono lo sviluppo di una scelta consapevole delle tradizioni e delle pratiche ebraiche e la promozione della crescita dell’educazione e dell’identità ebraica nelle Congregazioni affiliate.

In senso più ampio, affermiamo il nostro ruolo nel “Tikkun Olam”, lavorando per costruire una società più giusta, promuovendo la difesa dei diritti umani e le attività di giustizia sociale, costruendo relazioni tra le componenti sociali con rispetto e seguendo i principi di inclusività.